Donare il sangue è semplicemente importante

Di tutto un po': argomenti a tema libero non compresi nelle altre sezioni
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30524
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Donare il sangue è semplicemente importante

Messaggio da Fenice » 01/04/2015, 9:39

Ho saputo che la data delle donazione del sangue, come prevedibile, è venerdì 10 aprile 2015. Stamattina sono andata a fare il prelievo del sangue per il controllo del ferro: non solo ferritina (10.00 euro), esame emocromocitometrico (3.5 euro) e sideremia (3.00 euro), ma anche transferrinemia (15.00 euro). Così ha deciso il medico di famiglia. Non ho usato la ricetta medica perché avrei pagato 36.00 euro invece di 33.50 euro (il prelievo costa 2.00 euro).
I risultati saranno pronti domani. :quadrifoglio:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30524
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Donare il sangue è semplicemente importante

Messaggio da Fenice » 11/04/2015, 19:16

Ieri ho donato il sangue per l'ottava volta. Sono andata presso la clinica mobile AD SPEM convinta che non mi avrebbero fatto donare dato che i risultati delle analisi del sangue di cui sopra non erano buoni: emoglobina 11.9 g/dL (limiti 12.5-16.0), ematocrito 36.8% (limiti 37-47) e ferritina 10.8 ng/mL (limiti 10-120). Il medico che mi ha visitato prima che io donassi ha detto che la diminuzione della ferritina nel corso degli anni non è dovuta alla donazione del sangue: sostiene che nel 90% dei casi ci sono perdite di sangue occulte e nel 10% un batterio che non consente l'assimilazione del ferro. Mi ha fatto donare mettendo tra le analisi da fare al mio sangue anche quello della ferritina: non si è fidato del centro di analisi privato... Se sarà confermato un basso livello di ferritina, dovrò approfondire la faccenda e la prossima volta non potrò donare.
Alla mia domanda se è il caso che io prenda integratori di ferro il medico ha risposto che se il problema è l'assorbimento gli integratori, che già aiutano poco, non saranno utili. Ho anche aggiunto che mangio poca carne, ma altri alimenti ricchi di ferro; mi ha detto che l'importante è cha mangio i legumi, le lenticchie soprattutto. Mi piace questo medico! :applauso2: :risata4:
Una cosa molto strana è che dall'analisi del sangue fatta nella clinica mobile risulta che il valore dell'emoglobina è 14.5 e quello dell'ematocrito 43.8%: non so se i limiti sono gli stessi, trattandosi di una strumentazione portatile, quindi immagino meno precisa; in caso affermativo, possibile che in 10 giorni sono saliti tanto? Forse: il ciclo mestruale mi era iniziato il 23 marzo e il 1° aprile erano passati pochi giorni...
I risultati arriveranno tra 20-30 giorni: intanto ieri ho comprato molti alimenti ricchi di ferro (cereali, lupini, mandorle,...). Per ora non mi sento stanca :occhi: , ma il medico ha detto che noi donne "siamo programmate per funzionare" con la ferritina bassa.

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30524
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Donare il sangue è semplicemente importante

Messaggio da Fenice » 23/05/2015, 14:00

Risultati arrivati: ferritina 13 microgrammi/litro (valore minimo 15 e massimo 150). Insieme sono arrivati i consigli dietetici per un'alimentazione ricca di ferro, che sono le cose che già so e che ho scritto varie volte: mangiare cibo ricco di ferro e vitamina C nello stesso pasto. Sto pensando che forse assumo poca vitamina C... :penso: Negli ultimi tempi, però, sto mangiando tante fragole, kiwi, pompelmi,...

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30524
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Donare il sangue è semplicemente importante

Messaggio da Fenice » 08/10/2015, 17:33

Negli ultimi tempi sto in ufficio dalle 11 alle 12 ore e 1/2 e sto trascurando tutto il resto :carezza: , ma qualche giorno fa mi sono ricordata che stiamo ad ottobre e che già da tempo avrei dovuto iniziare a controllare l'alimentazione per assumere più ferro. Ormai quel che è fatto è fatto dato che il 23 ottobre ci sarà la donazione. L'e-mail era finita nello spam: segno del "Destino"? Tra le indicazioni c'è scritto quanto segue:
Misure di sorveglianza e prevenzione per il West Nile Virus, valide fino al 30 novembre:
aver soggiornato negli ultimi 28 giorni (prima della donazione) in uno dei seguenti paesi:
(non esclude dalla donazione, bisogna solo far presente al medico in sede di visita)

ESTERO
USA e Canada (tutto l'anno)
Bosnia, Herzegovina, Serbia, Regione Attica della Grecia, Austria, Romania, Israele, Ungheria
ITALIA:
....
Devo segnalare il mio brave viaggio a New York: spero che mi facciano donare lo stesso, emocromo permettendo... :occhi:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30524
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Donare il sangue è semplicemente importante

Messaggio da Fenice » 10/10/2015, 16:45

Ieri sera "in extremis" sono stata a comprare un po' di cibo ricco di ferro o vitamina C per fissarlo: anche se ormai è tardi per la donazione, è sempre bene alzare il livello della mia ferritina.
A parte le alici e gli yogurt, il resto del cibo che vedete sullo scontrino contiene o ferro o vitamina C.
  • Ferro: cereali, semi di zucca e mandorle
  • Vitamina C: kiwi, pompelmo, formaggio al peperoncino e pomodori
Nella fretta ho dimenticato di comprare i lupini. :azz2:


Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30524
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Donare il sangue è semplicemente importante

Messaggio da Fenice » 23/10/2015, 10:33

Donazione fatta. HGB 14.9: molto bene. Non so se mi faranno l'esame della ferritina, ma temo che sia bassa... Oggi, per la prima volta dopo 10 donazioni, tornata in ufficio non mi sono sentita bene: sono sbiancata e sudavo. :goccia3: Sarà perché dopo aver donato ho fatto 4 volte 2 piani di scale di fretta senza aver bevuto l'acqua per integrare i liquidi? O sarà anche colpa della stanchezza accumulata negli ultimi mesi? :carezza: Ora sto abbastanza bene, a parte il mal di testa.

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30524
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Donare il sangue è semplicemente importante

Messaggio da Fenice » 11/12/2015, 10:01

All'inizio di novembre mi è arrivata una "bella" lettera dall'ospedale in cui mi chiedono di recarmi presso il centro trasfusionale per "terapia del ferro". :carezza: Temo di dover smettere di bere il tè due volte al giorno dato che riduce l'assorbimento del ferro più del caffè. :pianto3: Vorrà dire che mi dedicherò alle cioccolate calde.

Avatar utente
Rob
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 18771
Iscritto il: 06/01/2008, 4:41
Località: 127.0.0.1
Contatta:

Re: Donare il sangue è semplicemente importante

Messaggio da Rob » 11/12/2015, 17:52

Mah, tè e caffè riducono l'assorbimento del ferro se assunti a breve distanza da eventuali alimenti contenenti ferro. Se li bevi lontano dai pasti suppongo che tali effetti negativi sianno pressoché nulli (e continui a beneficiare di quelli positivi).

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30524
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Donare il sangue è semplicemente importante

Messaggio da Fenice » 11/12/2015, 18:28

E' comunque meglio se ne bevo il meno possibile: magari un caffè e un tè al giorno al massimo. :occhi: Oggi pomeriggio al lavoro ho preso una cioccolata calda al posto del tè: non è male come alternativa. :lingua6:
Mi sono anche informata sulla vendita di carne suina nella mia zona: il negozio dove vado di solito la vende confezionata, non macellata dal macellaio da cui mi servo di solito. Un carpaccio di cavallo ogni tanto non sarebbe male... :penso:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30524
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Donare il sangue è semplicemente importante

Messaggio da Fenice » 15/12/2015, 14:54

Oggi sono stata presso il centro trasfusionale da cui ho ricevuto la lettera di convocazione e mi hanno prescritto FERRO-GRAD® per 40 giorni, poi devo tornare a controllo. :carezza: La ferritina prima della donazione era pari a 8 microgrammi/litro. Mi hanno confermato che posso donare, ma è per il mio benessere che devo alzare la ferritina. Il consiglio alimentare è stato più o meno sempre lo stesso: assumere carne rossa e bresaola una volta alla settimana, legumi tutti i giorni e vitamina C.

Rispondi