Le partenze mettono sempre malinconia

Infelice, Malinconico, Scontento, Scoraggiato,...
Rispondi
Terence
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 914
Iscritto il: 13/10/2008, 19:42

Re: Le partenze mettono sempre malinconia

Messaggio da Terence » 31/10/2008, 15:15

Si aspettiamo di sapere tutto :sorriso:

Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 13:09

Re: Sembrava così lontano eppure il Natale sta arrivando

Messaggio da Timida26 » 01/11/2008, 13:26

Ieri sera cena insieme...troppo bello...ma anche tanto triste....

Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 13:09

Re: Le partenze mettono sempre malinconia

Messaggio da Timida26 » 02/11/2008, 8:36

E' andato via...è stato emozionante e tanto triste. Allo scambio dei regali, non appena ha visto l'album delle foto è scoppiato in un pianto e ci siamo abbracciati senza dir nulla. Credo che in questi momenti non ci sia molto da dire...Al momento dei saluti in aereoporto...meglio che non prosegua...Mi manca già un casino :triste:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30524
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Le partenze mettono sempre malinconia

Messaggio da Fenice » 02/11/2008, 9:13

Non immagini quante battute mi vengono in mente in questo momento, ma le evito: non ti farebbero ridere, né sorridere...
Ti scrivo solo due parole: a me accade (sempre o quasi) che quando mi allontano da qualcuno, che non vorrei lasciare e che non so quando rivedrò, sono molto più triste dopo 20 giorni che al momento dei saluti. Infatti con il tempo le forti emozioni della partenza si sentono di meno e la sensazione di essere vicini svenisce: è allora che si sente davvero la mancanza. Dopo un po' di tempo (un paio di giorni, una settimana, 10 giorni,... dipende) ci si abitua alla lontananza e finalmente si raggiunge un equilibrio...
Non so se tu reagisci come me: ognuno è fatto a modo suo. :boh: In tal caso... preparati fin da ora ad essere forte: gli Amici ti staranno di certo vicino. :sorriso2:

Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 13:09

Re: Le partenze mettono sempre malinconia

Messaggio da Timida26 » 02/11/2008, 13:31

Solo il tempo può farmi abituare alla sua assenza, anche se da quando ci siamo separati ci siamo sentiti già 2 volte al telefono e tramite sms...Come lui mi ha detto abbracciandomi non cambierà nulla, solo ci sarà molta più lontananza fisica...
Stamane ero più tosto innervosità per la mia coinquilina e lo avrei voluto chiamare, come di solito facevo e invece no...invece gli ho scritto solo un semplice messaggio di buon giorno per il suo primo giorno di una nuova "vita".

Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 13:09

Re: Le partenze mettono sempre malinconia

Messaggio da Timida26 » 03/11/2008, 20:47

Ho sentito il mio amico, che emozione, io non riesco a nascondere l'emozione quando lo semto, abbiamo parlato e ognuno sente la mancanza dell'altro....uffi :triste: :triste: :triste:

Terence
Esperto del Forum
Esperto del Forum
Messaggi: 914
Iscritto il: 13/10/2008, 19:42

Re: Le partenze mettono sempre malinconia

Messaggio da Terence » 03/11/2008, 20:54

Bello riuscire ad esternare le emozioni.
Rientra nella normalità sentire la mancanza (lontananza) di una persona cara... :triste:

Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 13:09

Re: Le partenze mettono sempre malinconia

Messaggio da Timida26 » 10/11/2008, 15:31

E' già una settimana che il mio amico è partito, la sua assenza si sente, anche se ci sentiamo spesso tramite sms, telefonate o msn...però la lontananza la sento, mi emoziono quando lo sento e quando inizio a ricordare

Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 13:09

Re: Le partenze mettono sempre malinconia

Messaggio da Timida26 » 06/12/2008, 12:19

Ieri sera ho sentito il mio amico che mi diceva che stava cercando un volo per tornare a casa per le festività e che avrebbe fatto scalo a Milano per poi ripartire il giorno dopo così saremmo stati un pò insieme (la vicinanza fisica è deversa dalla videochiamata). Stamane mi telefona e mi dice che i genitori vogliono regalargli il volo e che gli avrebbero fatto il biglietto Milano - ....... senza fermate intermedie....booom mi è crollato il mondo addosso...ci sono rimasta di un male....

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30524
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Le partenze mettono sempre malinconia

Messaggio da Fenice » 06/12/2008, 15:00

Immagino la delusione. Chiamalo Destino, Fato, Provvidenza, (s)Fortuna, Sorte... Le cose "dovevano andare così". E' un buon modo per rassagnarsi e superare la delusione.
Oppure si può pensare che le cose sono andate così per delle scelte: io sono per questo punto di vista, ma da quel poco che hai scritto non si capisce esattamente come sono andate le cose. :boh:
I genitori non potevano pagargli il biglietto, ma così come aveva pensato lui prima? Se lui lo ha chiesto, ma non c'è stata la possibilità di vedervi, be'... Sono sicura che farà di tutto per riuscire a salutarti prima di ripartire. :sorriso2:

Rispondi