Sto leggendo il libro...

Letteratura, Poesia, Arti pittoriche, Teatro
Rispondi
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30466
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 23/04/2009, 12:38

Nel forum Arte & Spettacolo abbiamo discusso spesso di libri, sia di quelli che abbiamo letto o stiamo leggendo, che di quelli che vorremmo leggere. Spesso questi libri hanno ispirato dei film e così ne siamo venuti a conoscenza, altre volte ci sono stati consigliati da chi li ha già letti oppure ci hanno "ispirato" in libreria,...
In questo topic possiamo discutere dei libri che stiamo leggendo o chiedere consiglio sui libri da leggere. Se poi un libro ci è piaciuto particolarmente, possiamo sempre aprire un topic a questo dedicato oppure postare in [b]Qual è il vostro libro preferito? [/b]. :occhiolino:

[hr][/hr]

Da un paio di giorni sto leggendo Il Professionista di John Grisham. L'ho comprato un anno e mezzo fa insieme ad altri libri pocket, ma solo perché mi piace l'autore e la storia è ambientata in Italia (a Parma). Dato che non capisco nulla di Football americano, di cui il libro tratta, l'ho messo nella mia libreria e intanto ho acquistato altri libri che, al solito, ho divorato in pochi giorni.

Trama: Rick Dockery, ex promessa del football americano, una sera rovina la partita, e la propria vita, con quella che la stampa bolla come la peggior performance nella storia del football. La sua squadra lo licenzia subito, ma giocare a football è l'unica cosa che Rick sa fare e prega il suo agente di trovargli un ingaggio, uno qualsiasi. Il solo posto disponibile è in Italia, nella squadra dei Parma Panthers. Rick non ha nemmeno la più vaga idea di dove sia Parma. Tuttavia parte e, nonostante i molti comici equivoci che un americano può generare nella provincia italiana, a Parma troverà molte cose che la vita negli Stati Uniti non aveva saputo offrirgli: buon cibo e tempi rilassati, ma soprattutto degli amici, un amore e la gioia di giocare.

Sto a poco più della metà: lo leggo un'oretta la sera prima di dormire. Al momento Rick sta in Italia da poche settimane, ha imparato ad apprezzare il cibo e il vino, ma non sa ancora guidare le automobili con il cambio manuale e non parla l'italiano.

Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 13:09

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Timida26 » 23/04/2009, 12:45

Io sto leggendo Come Dio Comanda di Niccolò Ammaniti, ragazzi non credo che riuscirò a terminarlo, troppo crudo e volgare, sto facendo una fatica a leggerlo che non potete immaginare.

TRAMA: Rino e Cristiano Zena sono padre e figlio, e sono una famiglia, perché la madre se n'è andata e loro vivono soli. Cristiano potrebbe essere un adolescente come tanti, ma è Rino a non essere un padre come gli altri: disoccupato, emarginato, violento, alcolista, tenuto sotto controllo dall'assistenza sociale che minaccia di revocargli la custodia del figlio. Rino tuttavia ama Cristiano e si dedica a lui: con tenerezza, con affetto vero lo educa alla violenza e al culto della forza. Con i suoi amici Danilo e Quattro Formaggi non costituisce soltanto un trio di balordi, ma un vero e proprio clan, appassionato e affettuoso, che si prende cura del ragazzo. Alle loro vicende si intrecciano quelle della ragazzina di cui Cristiano è segretamente innamorato, Fabiana, e della sua amica Marina.

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30466
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 26/04/2009, 18:31

Fenice ha scritto:Da un paio di giorni sto leggendo Il Professionista di John Grisham.
Mi restano una 50ina di pagine da leggere e credo proprio che dopo cena finirò il libro. :sorriso2: Poi a nanna "presto" (nei limiti del possibile) perché domani mi attende un viaggetto di 13 ore: dato che prenderò 3 treni (oltre a una metropolitana e 2 macchine) con me porterò il romanzo Angeli e Demoni, da cui è stato tratto il film in uscita nelle sale il 15 maggio 2009. Sono trascorsi diversi anni da quando l'ho letto e mi pare il caso di rinfrescare la memoria... :felice2:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30466
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 26/04/2009, 22:47

Ho finito di leggere Il Professionista: come per altri libri di Grisham, il finale è "aperto" ma dubito fortemente che ci sia un proseguo. Un episodio della storia di vari personaggi è concluso: il resto possiamo immaginarlo noi...

Quasi quasi inizio subito Angeli e Demoni... :penso: Meglio di no, altrimenti stanotte non dormo: i thriller mi rapiscono. :felice2:

Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 13:09

Re: Qual è il vostro libro preferito?

Messaggio da Timida26 » 17/05/2009, 7:56

Restando in tema di libri, qualcuno so com'è il libro che si chiama la Solitudine dei Numeri Primi?. Mi incuriosisce il titolo ma non ho idea di cosa tratti e non conosco nessuno che lo abbia lettto e che può darmi qualche cosiglio. Dalla trama, che riporto, sembra essere carino... :boh:

Alice è una bambina obbligata dal padre a frequentare la scuola di sci. È una mattina di nebbia fitta, lei non ha voglia, il latte della colazione le pesa sullo stomaco. Persa nella nebbia, staccata dai compagni, se la fa addosso. Umiliata, cerca di scendere, ma finisce fuori pista spezzandosi una gamba. Resta sola, incapace di muoversi, al fondo di un canale innevato, a domandarsi se i lupi ci sono anche in inverno. Mattia è un bambino molto intelligente, ma ha una gemella, Michela, ritardata. La presenza di Michela umilia Mattia di fronte ai suoi coetanei e per questo, la prima volta che un compagno di classe li invita entrambi alla sua festa, Mattia abbandona Michela nel parco, con la promessa che tornerà presto da lei. Questi due episodi iniziali, con le loro conseguenze irreversibili, saranno il marchio impresso a fuoco nelle vite di Alice e Mattia, adolescenti, giovani e infine adulti. Le loro esistenze si incroceranno, e si scopriranno strettamente uniti, eppure invincibilmente divisi. Come quei numeri speciali, che i matematici chiamano "primi gemelli": due numeri primi vicini ma mai abbastanza per toccarsi davvero. Un romanzo d'esordio che alterna momenti di durezza e spietata tensione a scene rarefatte e di trattenuta emozione, di sconsolata tenerezza e di tenace speranza.

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30466
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 17/05/2009, 10:48

Non è un libro che hai letto, ma che vorresti leggere: in questi casi chiedi in questo topic o aprine uno nuovo. :occhiolino:
Non ho letto il libro, ma ho visto varie interviste a Giordano dopo che ha vinto i premi letterari. La storia è piuttosto dolorosa, ma è un romanzo di formazione, non una favola...
Sul sito Mondadori si legge: Paolo Giordano - "La solitudine dei numeri primi"
L'esordio di una voce originale, capace di uno sguardo lucido e profondo ai sentimenti e alla complessita' delle relazioni umane. Un romanzo spietato, che sa alternare alla tensione dei sentimenti piu' forti scene di trattenuta emozione, piene di sconsolata tenerezza e di tenace speranza.


Il libro che stavi leggendo lo hai più finito? :perplesso7:

Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 13:09

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Timida26 » 28/05/2009, 14:20

Sto leggendo finalmente "La solitudine dei numeri primi" e devo dire che mi piace un casino, sono ancora alle prime 60 pagine, ho appena iniziato, però la storia mi piace. E' scritto in modo semplice e chiaro. L'inizio non è proprio dei più allegri...vediamo come andrà a finire...
Fenice quando inizio a leggere un libro lo termino anche

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30466
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 28/05/2009, 15:04

Hai scritto tu che non sapevi se saresti riuscita a terminarlo. :boh:
Timida26 ha scritto:Io sto leggendo Come Dio Comanda di Niccolò Ammaniti, ragazzi non credo che riuscirò a terminarlo, troppo crudo e volgare, sto facendo una fatica a leggerlo che non potete immaginare.
Quindi lo hai finito? :perplesso7: Impressioni finali?

Oggi mi hanno consigliato di leggere la trilogia Millennium : Uomini che odiano le donne, La ragazza che giocava con il fuoco e La regina dei castelli di carta. Qualcuno di voi li ha letti? Che cosa ne pensate?

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30466
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 29/05/2009, 15:46

Ieri sera in un negozio che vende anche libri ho visto quali sono i libri più venduti di recente (non so ogni quanto aggiornino l'ordine):
Immagine
  1. Sveva Casati Modignani - Il gioco delle verità
  2. Stieg Larsson - Uomini che odiano le donne
  3. Erri De Luca - Il giorno prima della felicità
  4. Wilbur Smith - Il destino del cacciatore
  5. Stieg Larsson - La regina dei castelli di carta
  6. Deaver Jeffery - I corpi lasciati indietro
Quindi 2 dei libri della trilogia Millennium sono tra i primi sei più venduti di recente, probabilmente grazie all'uscita del film tratto dal primo dei libri (da oggi, 29 maggio 2009, nelle sale cinematografiche).
Il film ispirato a La ragazza che giocava con il fuoco uscirà nell'autunno 2009 e quello ispirato a La regina dei castelli di carta uscirà nella primavera 2010.

Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 13:09

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Timida26 » 29/05/2009, 15:48

Fenice ha scritto:Hai scritto tu che non sapevi se saresti riuscita a terminarlo. :boh:
Timida26 ha scritto:Io sto leggendo Come Dio Comanda di Niccolò Ammaniti, ragazzi non credo che riuscirò a terminarlo, troppo crudo e volgare, sto facendo una fatica a leggerlo che non potete immaginare.
Quindi lo hai finito? :perplesso7: Impressioni finali?
Alla fine l'ho letto ma solo perchè lo avevo comprato e resto dell'idea che non mi piace proprio per niente

Rispondi