Sto leggendo il libro...

Letteratura, Poesia, Arti pittoriche, Teatro
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30218
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 18/01/2016, 10:00

Nei giorni scorsi ho letto entrambi i libri di cui sopra. Bad For Me (A Billionaire Romance Novel) contiene la sintesi già nel titolo: un ragazzo molto ricco non va bene per una ragazza. Più nel dettaglio, è la storia di una star della musica e di una ragazza che ha sempre sognato di cantare per vivere. L'epilogo è prevedibile e proprio per questo ho scelto di leggere l'ebook: sono in una fase in cui voglio leggere solo di storie d'Amore a lieto fine. :sorriso2: Il resto non è proprio a lieto fine: i due ragazzi vengono da mondi diversi, ma ognuno di loro ha avuto seri problemi familiari.
Miss Wrong and Mr Right è sempre una storia d'Amore dall'epilogo prevedibile, ma la coppia sta insieme solo all'inizio e alla fine del libro, cioè a distanza di 15 anni. Due ragazzi di 19 anni che si conoscono da sempre stanno per sposarsi, ma lei all'ultimo momento non se la sente e scappa via. Dopo 15 anni il Destino li fa rincontrare a Londra: la loro vita lavorativa va molto bene, mentre quella sentimentale proprio non va, almeno per lei che, a 35 anni, sente di aver "perso il treno" e teme di rimanere sola. Tanti personaggi, tante storie, tante scelte di vita.

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30218
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 21/01/2016, 17:14

Due giorni fa ho scaricato al volo due ebook sempre tra i primi nella classifica di cui in precedenza. Non ho letto la trama, ma il titolo e la copertina mi hanno fatto capire che sono sempre del tipo "leggero" che sono in vena di leggere da un po' di tempo. Quello che ho iniziato a leggere si intitola Roomies e l'autrice è Claire Adams. E' la storia di due coinquilini che a male pena parlano, ma che comunque si innamorano. Il modo in cui viene raccontata la storia non mi appassiona molto: anche le scene che dovrebbero essere ricche di passione e/o sentimento non mi coinvolgono emotivamente. :boh:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30218
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 25/01/2016, 19:17

Ho finito "a fatica" di leggere il libro di cui al precedente post e soltanto perché leggo sempre i libri fino alla fine. Poi ho iniziato a leggere Accidentally Married di Victorine E. Lieske: sono arrivata ad oltre metà in due sere prima di mettermi a dormire. Decisamente più appassionante sia la storia, sia il modo in cui viene raccontata. :ok:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30218
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 26/01/2016, 19:59

Ho finito di leggere Accidentally Married: mi aspettavo l'epilogo, ma avevo immaginato che i protagonisti ci sarebbero arrivati in modo diverso, cioè
Testo nascosto
senza l'abbandono della luna di miele e la separazione delle ultime settimane.
Ovvero, mi aspettavo che il protagonista maschile fosse meno "cieco" considerato il modo in cui si erano messe le cose...
Ho scaricato sul Kindle una ventina di ebook grazie a Kindle Unlimited e alla libreria personale su computer (infatti con Kindle Unlimited posso avere al massimo 10 ebook sul mio account): tra gli altri libri, ci sono i 7 Harry Potter in lingua originale. Dopo aver visto tutti i film, due dei quali la scorsa settimana in TV dopo la prematura scomparsa di Alan Rickman (Severus Piton nei film), mi è venuta la curiosità di leggere i libri. Dovrebbe trattarsi di letture leggere e piacevoli, adatte ai miei gusti letterari degli ultimi mesi. :sorriso2:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30218
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 29/01/2016, 15:12

Intanto in questi ultimi giorni ho letto Crazy Little Thing di Tracy Brogan, autrice di Love Me Sweet che avevo letto qualche settimana fa. Tra tutti i libri che ho letto negli ultimi mesi è decisamente quello che mi ha fatto ridere di più: durante oltre 4 ore di viaggio in treno ho spesso trattenuto a stento le risate (per non sembrare matta), mentre in casa ho riso ad alta voce senza problemi. :felice2: La storia è semplice, ma lega le vite di tanti personaggi molto diversi tra loro. Stanotte ho dormito poche ore per finire la lettura. :lingua6:
Credo che per un po' di tempo mi dedicherò all'altra mia passione, che negli ultimi mesi ho trascurato parecchio.

Avatar utente
Rob
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 18667
Iscritto il: 06/01/2008, 4:41
Località: 127.0.0.1
Contatta:

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Rob » 14/02/2016, 23:54

Sto leggendo* "Il quadro maledetto" di Fabrizio Santi, regalatomi ieri da Fenice. :felice2:



* Sono al prologo :lingua6:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30218
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 15/02/2016, 13:49

Non ho letto il libro, che è stato pubblicato a gennaio 2016, ma è un thriller ambientato in Italia tra arte e musica, quindi non dovrebbe essere male. Appena lo finisci me lo presti? Prima della fine dell'anno, magari. :risata4:
Dopo aver letto Life and death. Twilight reimagined sto leggendo e ascoltando l'audiolibro Pride and Prejudice and Zombies di Seth Grahame-Smith da cui è stato tratto il film PPZ. Sono partita prevenuta e per ora è come mi aspettavo.

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30218
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 23/02/2016, 18:17

Ho finito di leggere e di ascoltare Pride and Prejudice and Zombies: dopo aver visto il film mi aspettavo un grosso stravolgimento della storia scritta dalla Austen, invece il racconto è piuttosto fedele, a parte alcuni elementi legati alla presenza degli zombie (ad esempio, duelli con spade e katane e morti varie di personaggi anche importanti). Posso affermare con certezza che il libro piacerà di più agli amanti dei libri della Austen che a coloro che amano i libri sugli zombie. :occhiolino:
Adesso passerò alla lettura di Betrayal: The Crisis in the Catholic Church che ha ispirato il film [b]Il caso Spotlight[/b]. Non è il mio genere, ma il film mi ha incuriosito. :sisi2:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30218
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 10/04/2016, 20:23

Fenice ha scritto:La ricostruzione storica di una venezia della seconda metà del 1700 mi sembra ben fatta: sono poche le differenze con la Venezia di oggi, ma ci sono e l'autrice le precisa alla fine del libro. La storia è scritta bene e non ho avuto il colpo di genio del protagonista principale nell'intuire, alla fine, chi è il colpevole dei delitti recenti. Era uno dei sospettati per me, ma non avevo memorizzato il dettaglio iniziale, come non lo aveva fatto l'avogadore.
Ho riletto il libro Scarlatto veneziano di Maria Luisa Minarelli sempre in formato Kindle. Accedendo al mio Kindle Cloud Reader (https://leggi.amazon.it/) mi è comparso l'avviso che era disponibile una nuova versione del libro, ma l'autrice ha scritto:
Mi dicono da Amazon che, se lei ha un lettore vecchiotto e' possibile che nel passaggio del testo cambino alcune lettere. Cio' significa che non e' il libro che contiene refusi ma questi sono generati dalla trasmissione. Del resto il file originale e' ancora il medesimo. Quando verra' riaperto, dato che ho chiesto di modificare la dedica, saro' la prima a esserne informata. Mi spiace molto pero' che lei abbia letto un testo inesatto, visto il lavoro serissimo che c'e' dietro.
Nella recente lettura non ho trovato refusi o errori, qualsiasi sia il motivo. In compenso, com'era prevedibile, conoscendo l'epilogo ho letto con meno curiosità, ma ho fatto più attenzione ad alcuni dettagli che fanno sembrare l'epilogo ovvio mentre non lo è ad una prima lettura:
Testo nascosto
un nome e un soprannome vengono citati più volte, ma ad una prima lettura si perdono nella moltitudine di nomi e personaggi.
Ovviamente questo era lo scopo: confondere il lettore per non rendere il finale ovvio fin da metà libro se non dall'inizio.
La trama non è male per trarne un film giallo/thriller. :sisi2:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30218
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Sto leggendo il libro...

Messaggio da Fenice » 11/04/2016, 16:32

Ieri ho iniziato a leggere The Hunger Games, il primo libro della trilogia Hunger Games di Suzanne Collins da cui sono stati tratti 4 film. Ormai ho visto tutti i film e avevo deciso di non leggere i libri già prima dell'uscita del primo film, ma poi la visione mi ha incuriosito. Volevo capire meglio i personaggi e, in effetti, già dal primo terzo del primo libro ho capito qualcosa in più...
La lettura dei primi 10 Capitoli è stata accompagnata dall'audiolibro (Carolyn McCormick): inglese semplice e lettura comprensibile senza necessità seguire sul libro.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti