The Silent Man

Aprile 2018

Schede dei film, trailer, recensioni, commenti
Rispondi
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30129
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

The Silent Man

Messaggio da Fenice » 12/04/2018, 17:32

Titolo originale: Mark Felt: The Man Who Brought Down the White House
Nazione: U.S.A.
Anno: 2017
Genere: Biografico, Drammatico, Storico
Durata: 103'
Regia: Peter Landesman
Sito ufficiale: www.sonyclassics.com/markfelt
Cast: Liam Neeson, Diane Lane, Marton Csokas, Tony Goldwyn, Josh Lucas, Wendi McLendon-Covey, Kate Walsh, Maika Monroe, Ike Barinholtz, Michael C. Hall
Data di uscita: 12 aprile 2018
Trama: La vera storia del più famoso informatore segreto della storia degli Stati Uniti: Mark Felt, vice-direttore dell'FBI, che è stato – sotto lo pseudonimo di “Gola profonda” - la fonte anonima dello scandalo Watergate negli anni '70. Per oltre trent'anni, la misteriosa identità dell'informatore segreto ha suscitato un'intensa curiosità da parte dell'opinione pubblica e una serie di speculazioni, fino a quando, nel 2005, in un articolo apparso su Vanity Fair, Felt non ha ammesso di essere stato lui...
Trailer:

Trailer

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 30129
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: The Silent Man

Messaggio da Fenice » 01/06/2018, 10:34

Ho temporeggiato un po' prima di vedere il film perché ero combattuta tra la curiosità di vedere Liam Neeson e Diane Lane nei ruoli di personaggi reali e il timore che il film basato su una storia vera mi annoiasse. Invece il film mi è piaciuto molto: pur non essendoci la curiosità di sapere chi fosse "Gola profonda" (nel film stesso si vede quando parla con i giornalisti), resta la curiosità di sapere come si sono evolute le vicende dal suo punto di vista. Non so quanto sia stato "romanzato", ma non è un film biografico noioso: non perché la storia di un personaggio del genere non possa essere noiosa, ma perché il film è stato ben realizzato. :ok:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti