Libera uscita

Giugno 2011

Schede dei film, trailer, recensioni, commenti
Rispondi
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31039
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Libera uscita

Messaggio da Fenice » 12/06/2011, 18:29

Immagine
Titolo originale: Hall Pass
Nazione: U.S.A.
Anno: 2011
Genere: Commedia
Durata: 105'
Regia: Bobby Farrelly, Peter Farrelly
Sito ufficiale:
Sito italiano:
Cast: Owen Wilson, Alyssa Milano, Christina Applegate, Jenna Fischer, Jason Sudeikis, Richard Jenkins, Alexandra Daddario, Reagan Michelle
Data di uscita: 15 Giugno 2011
Trama: Rick e Fred sono due grandi amici e sono entrambi sposati da molto tempo. Quasi contemporaneamente, però, iniziano a dare segni di insofferenza nei confronti della vita matrimoniale, rimpiangendo i tempi in cui erano single. Le rispettive mogli, per non mandare tutto all'aria, decidono di concedere ai coniugi una "settimana di permesso", durante la quale tutto é permesso...
Trailer:


YouTube

Avatar utente
marika
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 7324
Iscritto il: 17/06/2008, 17:16

Re: Libera uscita

Messaggio da marika » 18/06/2011, 23:18

Questo è l'unico film che in tutta la settimana mi ispirava di più. Sarà che ultimamente apprezzo Owen Wilson nonostante non sia nulla di esorbitante, mi piace la sua naturalità, semplicità e debolezza umana. Caratteristiche che ritroviamo anche qui.
Avete mai pensato alla relazione matrimonio/teoria della reattanza? E cioè quel "principio psicologico che sostiene che se dici di continuo a qualcuno di non fare qualcosa, lui smanierà per farla più che mai?" Bene, allora provate a dare a vostro marito una settimana di "Libera uscita". E vedrete che...
Testo nascosto
Non succederà proprio nulla! O quasi... :lingua6:
Sul finale, film non troppo banale. Non andate carichi di aspettative, rimarrete delusi se partite così. Se invece volete una serata con qualche risata un po' oltre le righe e alcuni momenti di spensierata noncuranza dell'etichetta, allora vedetelo. Potete attendere anche l'uscita in DVD. Anzi la "Libera uscita" :occhiolino:

Una frase significativa ripetuta in due contesti: viewtopic.php?f=55&t=4988&p=53375#p53375

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31039
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Libera uscita

Messaggio da Fenice » 22/06/2011, 23:20

Concordo con marika su tutto ciò che ha scritto sul film Libera uscita, tranne su una cosa:
[quote="marika";p=53591]Sul finale, film non troppo banale.[/quote]
L'ho trovato molto banale: le cose non potevano che andare così. :boh:

Avatar utente
marika
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 7324
Iscritto il: 17/06/2008, 17:16

Re: Libera uscita

Messaggio da marika » 23/06/2011, 11:21

Nella realtà le cose non finiscono proprio sempre così. E non vedo perché doveva finire proprio esattamente in questa direzione. Ok è un film, ma il finale me lo sarei aspettato un po' più diverso, non so perché. Tutto qui. La "libera uscita" serve o no secondo voi?
Owen Wilson mi piace parecchio comunque.
Qui si nota anche un po' di "pancia"...
Testo nascosto
nel momento in cui invece di fare palestra entra nella piscina idromassaggio e ci si addormenta! :risata4:
che gli dona. Mentre il suo compagno di avventure è il prototipo di uomo che mi dà sui nervi.

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31039
Iscritto il: 06/01/2008, 15:53
Località: Prope Caput Mundi

Re: Libera uscita

Messaggio da Fenice » 23/06/2011, 11:54

A me è parso banale da due punti di vista: quello cinematografico e quello realistico.
Per come si evolve la storia è chiaro che finirà così:
Testo nascosto
Fred è fissato e qualcosa deve fare, anche se davvero poco; Rick appare da subito non intenzionato a tradire la moglie.
Le donne sono disperate e quando si allontanano dai mariti e si sentono corteggiate e volute è chiaro che qualcosa accadrà; in un primo momento pensavo che avrebbero tradito entrambe, poi è divenuto evidente che una non l'avrebbe fatto...
Dal punto di vista realistico le cose non potevano andare altrimenti per come vengono descritti i tipi fin dall'inizio. Nella realtà immagino che tipi così si comporterebbero come nel film.
[quote="marika";p=53696]La "libera uscita" serve o no secondo voi?[/quote]
Per me non ha senso:
Testo nascosto
chi vuole tradire tradisce con o senza "permesso" e chi non è tipo da tradire non lo fa comunque.

Rispondi