Crema chantilly classica e alcune varianti

La nostra alimentazione: consigli per mangiare e vivere meglio
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31356
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Per rispondere a nuvola777, apro questo topic in cui ognuno può postare la ricetta della crema chantilly nella variante utilizzata. :occhiolino:
:freccia2: Di solito io (ma è uso comune) chiamo crema chantilly quella che in realtà si chiama crema diplomatica: panna montata mischiata a crema pasticcera. Le dosi della panna e della crema sono variabili secondo i gusti di coloro che mangeranno il dolce: a me piace sentire il gusto della crema, ma non per tutti è così (mia madre è ghiotta di panna :risata4: ).
Di solito se la crema pasticcera è fatta con 2 uova, aggiungo 200 ml di panna montata.
:freccia2: Per fare la crema pasticcera io utilizzo solo uova (tuorli soltanto, ovviamente!), zucchero, farina, latte e buccia di limone. Molte persone aggiungono anche la vaniglia, ingrediente fondamentale nella ricetta classica della crema chantilly: il latte viene aromatizzato con una bacca di vaniglia (o l'aroma se ci si vuole sbrigare). Quindi una seconda ricetta della crema chantilly prevede l'utilizzo di crema pasticcera aromatizzata alla vaniglia mischiata con la panna montata.
:freccia2: La crema chantilly classica si prepara soltanto con panna, zucchero a velo e vaniglia. Si lascia la vaniglia in infusione nella panna in frigorifero per una decina di ore, poi si filtra la panna, si monta e piano piano si aggiunge lo zucchero a velo.
:freccia2: Una mia Amica chiama crema chantilly un dolce fatto con latte, panna, zucchero e vaniglia: lei lavora il latte con la panna fino a quando non ottiene un composto spumoso; poi aggiunge la vaniglia in gocce.

:freccia: Se avete altre ricette, postatele di seguito.
Avatar utente
nuvola777
Apprendista postatore
Apprendista postatore
Messaggi: 14
Iscritto il: 16/09/2008, 9:59
Località: Pisa
Sesso:

Messaggio

Grazie Fenice, sei gentilissima!
Per oggi vada per la "crema diplomatica" nella mia zuppa inglese, ma presto proverò a fare quella classica! :pianto4: Vi farò sapere cosa ne viene fuori! :felice2:
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31356
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Prego, è un piacere. :sorriso2:
Spero che la zuppa inglese sia piaciuta. :slurp3:
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31356
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Giorni fa in un negozio ho visto la confezione Cameo per preparare la torta millefoglie e mi è venuta voglia di farla. :lingua6: Ho comprato la base e ora ho preparato la crema pasticcera: per cambiare, l'ho fatta al cioccolato.
Per preparare la crema pasticcera al cioccolato ho unito un cucchiaio di cioccolato solubile (quello per preparare le bevande calde al gusto di cioccolato) alla farina; poi, quando il latte era caldo, ho aggiunto 50 grammi di cioccolato al latte in tavoletta.
Ora la crema si sta freddando.
Immagine
Altri 50 grammi di cioccolato (tagliato a cubetti) li userò per rendere la millefoglie ancora più gustosa: li unirò alla crema una volta fredda. :slurp3:
Immagine
La crema pasticcera al cioccolato può essere utilizzata come variante per preparare la crema chantilly. :ok:
Avatar utente
Rob
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 19293
Iscritto il: 06/01/2008, 3:41
Località: 127.0.0.1
Sesso:

Messaggio

Sembra molto invitante come crema, aspettiamo di vedere il prodotto finale allora. :slurp3:

PS: che precisi i cubetti. :felice2:
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31356
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Precisi? Abitudine. :risata4:
Il risultato visivo non è niente di particolare: dato che la crema pasticcera al cioccolato rinforzata con i "cubetti" non era abbastanza nutriente :lingua6: , ho ricoperto la millefoglie con uno strato di nutella. Immagine
Immagine
Gli ingredienti sono tutti buoni e non "stonano", quindi il sapore della torta dovrebbe essere buono: vi farò sapere. :slurp3:

Edit: questo è il risultato dopo alcune ore in frigorifero.
Immagine
Avatar utente
S_RCS
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 2144
Iscritto il: 29/05/2008, 13:32
Sesso:

Messaggio

cavolo una piccola dose di calorie...ma poi l'hai assaggiata la torta?
com'è? anzi com'era?
Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 11:09
Sesso:

Messaggio

Eh si proprio una piccola sode di calorie...bhè dall'aspetto non sembra niente male
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31356
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Era molto buona, ma sono di parte (perché adoro la millefoglie e non perché ho preparato io la crema :risata4: ): ho fatto il bis... e non sono stata l'unica :felice2: , ma dopo ero pienissima (anche perché l'ho mangiata dopo cena e le mie porzioni non sono piccole :lingua6: )! :help:
La crema al cioccolato era buona come sempre e i cubetti di cioccolato davano un tocco in più; non commento il gusto della nutella... Immagine
Avatar utente
S_RCS
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 2144
Iscritto il: 29/05/2008, 13:32
Sesso:

Messaggio

immaginavo fosse già finita :triste: a noi niente come al solito.
anche a me piace la mille foglie, proprio ieri mi hanno chiesto cosa preferivo tra questa bontà e il tiramisù...
la risposta è stata dipende da chi le fa :fischio: