Pan brioche

La nostra alimentazione: consigli per mangiare e vivere meglio
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31355
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Vi mostro l'interno del pan brioche con la marmellata che sto mangiando a colazione e come spuntino. :lingua6:



Si capisce che ho esagerato con la marmellata? Sembra un cornetto farcito, ma a più strati. :slurp3:
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31355
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Il pan brioche alla Nutella era molto buono: ne ho mangiato un pezzo quando sono andata a prendere il caffè dalla mia amica e le ho portato il dolce. Molto buono anche il pan brioche con la marmellata di prugne: gusto delicato, all'occorrenza da rafforzare con altra marmellata, anche se ce ne avevo già messa tanta. :slurp3:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31355
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Ieri sera una collega mi ha fatto notare che è da un po' di tempo che non facevo il pan brioche con la Nutella; dato che avevo già previsto di fare un dolce per il figlio di una mia amica d'infanzia da cui devo andare oggi, ieri sera alle 20:30 ho preparato l'impasto e verso le 23:30 erano pronti due pan brioche "piccoli" (una dose per due dolci).
Ho badato più alla sostanza che all'apparenza, cioè ho abbondato con la Nutella.
Un pan brioche è per il bambino di cui sopra, dell'altro metà l'ho portata al lavoro (si sono lamentati perché non era intero :risata4: ) e metà la dividerò in famiglia.

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31355
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Caspita! Era da tanto che non facevo il pan brioche... Ieri ero in fase di "smaltimento delle creme" e dopo i biscotti ho fatto un pan brioche con la Nutella e uno con il dulce de leche. Purtroppo avevo solo mezza bustina di lievito disidratato, quindi non hanno lievitato moltissimo, ma abbastanza.
Al solito, ho badato alla sostanza e non alla forma, abbondando con la Nutella e, soprattutto, con il dulce de leche. Il risultato è stato che la lievitazione ha fatto colare il dulce de leche, che, con un pennello, ho provveduto a spalmare su tutto il dolce: non è bello, ma di sicuro il sapore della crema sarà intenso. :lingua6:



Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31355
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Immaginavo che gli zii che sono venuti a pranzo da noi avrebbero portato il dolce, così ieri mattina ho infornato il pan brioche con la Nutella perfetto per fare colazione: nel caso non avessero portato il dolce, sarebbe stato perfetto anche come dolce di fine pasto. :lingua6:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31355
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Grande ritorno del pan brioche con la Nutella! Immagine Immagine Ieri sera ho preparato due pan brioche piccoli con la dose per uno grande e stamattina li ho infornati: vi mostro quello più piccolo, che ho tenuto per me e famiglia; quello appena più grande lo regalerò oggi alla famiglia di un'amica.



Ho finito lo zucchero a velo e non mi sono ricordata di comprarlo: pazienza, è buono lo stesso. :slurp3:
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31355
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Ieri sera ho preparato altri due panbrioche "piccoli" sempre con la Nutella: uno per un'amica d'infanzia e famiglia, l'altro per noi. Questo è quello per la mia amica: ha lievitato meno del precedente perché non avevo preriscaldato il forno ieri sera.



Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31355
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Poco fa ho realizzato il più grande pan brioche che io abbia mai fatto: non entra nella carta da forno, né nella teglia. :occhi: Speriamo bene per la lievitazione...



Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31355
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Il pan brioche gigante di cui sopra è venuto bene: si è solo alzata appena un po' la parte sotto da un lato, ma neanche ci si faceva caso. :fiu:



Ieri sera ho preparato 2 pan brioche con la Nutella cambiando un po' la ricetta per via della disponibilità degli ingredienti (in scadenza) nel frigorifero.

Ingredienti: 250 g di farina 00, 500 g di farina Manitoba, 2 uova, 90 g di zucchero, 180 g di latte, 90 g di burro, 1 bustina di lievito di birra, Nutella

Praticamente ho messo più burro e meno uova, latte e lievito. L'impasto è venuto simile al solito, ma in una notte ha lievitato poco: credo che sia colpa in parte del freddo e in parte della minore quantità di lievito. Così ho lasciato i dolci in lievitazione anche per tutta la giornata di oggi: se stanotte vedo che sono lievitati molto li inforno prima di andare a dormire, se no aspetto proprio domani mattina. :sorriso2:
Nella foto vedete un pan brioche appena formato.

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31355
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Il pan brioche che vi ho mostrato nel precedente post non è cresciuto tantissimo, ma era buono. Non solo: ha resistito ad un viaggio di oltre 700 km viaggiando anche in posizione verticale. Ho abbondato con lo zucchero a velo e, nonostante la posizione verticale, all'arrivo a destinazione è rimasto molto zucchero sopra. :ok: