Pomodori ripieni di riso con patate

La nostra alimentazione: consigli per mangiare e vivere meglio
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio



Avete mai mangiato i pomodori ripieni di riso con patate cotti al forno? Anni fa non avrei mai posto questa domanda perché misembrava retorica, poi ho scoperto che questo piatto appartiene alla tradizione romana, quindi chi non vive a Roma e dintorni o non ha mai provato la cucina romana potrebbe non aver mai mangiato i pomodori ripieni di riso con patate. Se siete tra questi Immagine , cercate di rimediare al più presto: piatto estivo gustoso e leggero.

Ingredienti per 5 persone: 10 pomodori "da riso" (dalle mie parti li chiamano così) o da insalata, 15 cucchiai di riso, 5-6 patate, 1 spicchio d'aglio, prezzemolo tritato, olio, sale e pepe

Preparazione:
- tagliate la calotta dei pomodori e svuotateli della polpa aiutandovi con un cortello o solo con un cucchiaio; salateli internamente e lasciateli sgocciolare nella teglia in cui li cuocerete (meglio se su un foglio di carta da forno)
- in una ciotola mescolate il riso con prezzemolo, aglio tritato, sale e pepe, poi aggiungete l'olio e la polpa di pomodoro precedentemete frullata
- spennellate d'olio la teglia in cui avete lasciato sgocciolare i pomodori e disponetevi i pomodori
- tagliate le patate e ponetele intorno ai pomodori
- riempite i pomodori con il composto, cospargete con un filo d'olio e richiudeteli con la calotta
- cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti circa

Sono buoni caldi, tiepidi e anche freddi.

Quella che ho riportato è la ricetta che usano alcune signore romane di mia conoscenza; al solito, io l'ho variata un po' perché in estate preferisco tenere acceso il meno possibile il mio (vecchio) forno.

Preparazione - la mia variante:
- tagliate la calotta dei pomodori e svuotateli della polpa aiutandovi con un cortello o solo con un cucchiaio; salateli internamente e lasciateli sgocciolare nella teglia in cui li cuocerete (meglio se su un foglio di carta da forno)
- frullate la polpa di pomodoro insieme a prezzemolo, aglio tritato, sale, pepe e un goccio d'olio
- fate tostare il riso in una padella poi aggiungete il composto con la polpa di pomodoro, lasciandone da parte un po'
e lasciate cuocere per 4-5 minuti aggiungendo un po' d'acqua all'occorrenza
- spennellate d'olio la teglia in cui avete lasciato sgocciolare i pomodori e disponetevi i pomodori
- sbollentate le patate per 4-5 minuti
- tagliate le patate e ponetele intorno ai pomodori
- riempite i pomodori con il composto, metteteci sopra un cucchiaio del composto con la polpa di pomodoro, cospargete con un filo d'olio e richiudeteli con la calotta
- cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti circa

Io li preferisco tiepidi.

Tempi: per la preparazione ci vuole circa mezzora, per la cottura circa 50 minuti e 10 minuti servono per farli stiepidire prima di servire. Quindi iniziate la preparazione un'ora e mezza circa prima dell'orario del pasto.

Consiglio: se vi avanza del composto con il riso, usatelo per cospargere le patate. Queste acquisteranno un sapore ancora più delizioso! :slurp:
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

I pomodori ripieni di riso con le patate sono in forno per una rosolata, ma sono quasi pronti. Ho esagerato con il riso: invece dei soliti 375 grammi circa (un cucchiaio equivale a circa 25 grammi), ovvero due cucchiai a pomodoro, ne ho messi 2 e mezzo circa, così un paio di pomodori più grossi e carichi si sono spaccati un po'. Buoni lo stesso... spero. :lingua6:
Vi mostro un po' di fotografie.







Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Leggere questo topic a quest'ora mi fa aprire lo stomaco: peccato che pranzerò nella solita mensa del lavoro... :goccia3:
Voglio segnalare la ricetta postata su un blog nato da poco in cui tra gli ingredienti c'è anche la carne macinata: ottima variante nel caso si voglia fare un piatto unico (riso=primo, carne=secondo, pomodori e patate=contorno).
La prossima volta che farò i pomodori con il riso proverò a mettere per ogni pomodoro un cucchiaio e mezzo di riso (sul blog c'è scritto uno, ma a me piace abbondare :lingua6: ) e 20 grammi di macinato, tanto per dare il sapore. Vi farò sapere...
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

La variante ha avuto molto successo: il riso non si è asciugato neanche nella parte superiore e il piatto unico è bastato a tutti. :ok:
Di sicuro rifarò i pomodori con il riso e il macinato, ma meglio se verso l'autunno: il forno acceso in estate non è molto gradito... :goccia3:

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Venerdì sera sono andata a fare la spesa verso le 19:00 e ho trovato pochi pomodori con il riso e di dimensioni varie. Meglio di niente, ma avrei dovuto cuocerli separatamente dato che in quelli più grandi il riso all'interno era molto al dente; oppure avrei dovuto far cuocere di più il riso prima di metterlo nei pomodori e infornare i pomodori piccoli in un secondo momento. Comunque, se possibile, è meglio comprare pomodori di mensioni medie e tutti più o meno della stessa misura.
Niente patate con i pomodori con il riso e ragù: le ho cotte con le polpette che abbiamo mangiato dopo.

Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

In questo periodo i pomodori da riso si trovano in tutti i negozi che vendono frutta e verdura: ho comprato 10 pomodori sfusi più o meno tutti della stessa dimensione e li ho pagati come una confezione da 2-3 che ho comprato a marzo. :goccia3: Stavolta sono venuti buonissimi: riso cotto al punto giusto e anche le patate. :ok: Anche stavolta ho fatto la variante con il macinato: essendo un pranzo di famiglia, ho badato poco all'apparenza e molto alla sostanza abbondando con il ripieno. Poco belli da vedere, ma molto gustosi. :ok:







Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Oggi per pranzo mangerò un pomodoro con il riso che avevo congelato la scorsa settimana: ne avevo fatti 18 e ne è avanzato solo uno. :slurp3: Le patate, però, sono finite. :furbetto: Non ho fotografie dei pomodori cotti, ma posso mostrarvi l'inizio della preparazione e quello che mangerò oggi. Come vedete, anche stavolta li ho fatti con il macinato: piatto unico. :slurp: Hanno avuto successo anche stavolta.