EX

Febbraio 2009

Schede dei film, trailer, recensioni, commenti
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Immagine
Titolo originale: Ex
Nazione: Italia
Anno: 2009
Genere: Romantico
Durata: 120'
Regia: Fausto Brizzi
Sito ufficiale: http://www.ex-ilfilm.com
Cast: Alessandro Gassman, Claudia Gerini, Nancy Brilli, Massimo Ghini, Silvio Orlando, Cristiana Capotondi, Elena Sofia Ricci, Gianmarco Tognazzi, Vincenzo Salemme, Claudio Bisio, Fabio De Luigi, Enrico Montesano
Data di uscita: 06 Febbraio 2009
Trama: Ex è una commedia corale con episodi intrecciati che ruotano tutti intorno all'argomento degli amori finiti. Gli ex sono come l'Araba Fenice ( :occhi: ) che rinasce dalle ceneri, non muoiono mai, sono lì in agguato, pronti a cambiare la tua vita. Con alcuni il rapporto si è trasformato in odio, con altri in amicizia, con altri, invece, l'amore è ancora vivo. Alcuni li hai persi di vista per scelta, altri per un gioco del destino, altri per sbaglio, comunque fanno parte della tua vita, se tu oggi sei così come sei, è anche per colpa o per merito dei tuoi EX. Il film inizia con tante dichiarazioni d'amore e tanti baci... Ma poi l'amore continua? Vissero davvero tutti felici e contenti?





Salvo imprevisti, stasera andrò a vedere il film e commenterò in questo topic appena possibile.
L'11 febbraio 2009, in vista di san Valentino, in edicola uscirà il giornalino a fumetti di Topolino, Minni e il pericolo dell'Ex e in libreria arriverà Manuale degli Ex.
Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 11:09
13
Sesso:

Messaggio

Fenice domani allora racconteremo rispettivamente i nostri giudizi su questo film. Intanto l premesse mi sembrano buone, alla mia collega è piaciuto...
Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 11:09
13
Sesso:

Messaggio

Sono appena rientrata a casa dopo una serata al cinema. Il film è davvero carino, simpatico e per niente smielato. Certo niente di impegantivo ma carino, adatto ad una serata da trascorrere in pieno relax... :ok:
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Sei sicura di aver visto EX? :perplesso7:
Sì, il film a momenti è divertente, le risate non mancano, ma per trascorrere una serata rilassante... Non sono d'accordo. :boh:
Ricorda un po' [i]Amore, bugie e calcetto[/i], commedia italiana che mi ha stupito positivamente, sempre con il bravissimo Claudio Bisio in un ruolo analogo, ma con diverso epilogo.
I minuti trascorrono in fretta e non è difficile seguire le storie di 6 (ex)coppie molto diverse: c'è sempre un elemento che le lega.
Spoiler
Don Lorenzo (Flavio Insinna) si trova a dover sposare la sua ex (Claudia Gerini) a causa della quale ha deciso di diventare prete, anche se lui sostiene di aver sentito "La chiamata". Fabio De Luigi interpreta il fidanzato di un'amica della sposa e viene minacciato dall'ex (Alessandro Gassman) della ragazza che fa il poliziotto.
Vincenzo Salemme e Nancy Brilli sono due genitori che odiano i figli e vanno in tribunale per divorziare e non avere l'affidamento dei figli; il loro giudice è interpretato da Silvio Orlando, che superati i 50 anni vorrebbe tornare a fare una vita da single, nonostante il matrimonio durato 25 anni e due figli già grandi. La figlia del giudice (Cristiana Capotondi) vive a Parigi con il fidanzato, ma dopo una promozione deve trasferirsi in Nuova Zelanda e dopo un solo mese la distanza si fa sentire pesantemente.
A chiudere il cerchio delle amicizie che legano la storia, c'è Claudio Bisio, amico ed ex psichiatra del giudice; al tempo dell'università ha conosciuto una ragazza con cui ha tradito la sua fidanzata del momento (la moglie del giudice), che poi è diventata sua moglie e migliore amica della moglie del giudice.
Dopo un'introduzione piena di baci e di parole d'Amore, subito uno schock e la prima delle varie scene commoventi: incidente stradale, muore qualcuno che già era "ex". :pianto: Ancora commozione quando una coppia deve separarsi a causa del lavoro: 12 ore di fuso orario non sono pochi chilometri... :pianto2:
Il lieto fine è assicurato più o meno in tutte le storie, ma non è come quello delle fiabe: non sono proprio tutti felici e contenti, ma rispetto alla situazione post baci e belle frasi... diciamo che poteva andare peggio.
Belle le musiche, tutte italiane e romantiche: ci sono minuti di sola musica ed immagini per dare spazio a riflessioni e rendere ancora più tragica la situazione. Ogni tanto battute o scene divertenti alleggeriscono l'atmosfera.

A 2 delle persone che stavano con me non è piaciuto molto: si aspettavano una commedia più leggera e divertente.
Io vi consiglio di guardarlo, ma solo se al momento non siete particolarmente sensibili: se state per sposarvi (come una coppia che stava con me al cinema) o se non siete proprio sicuri del vostro rapporto di coppia (nonostante duri da anni)... meglio se non lo guardate.

:freccia: [b]Frasi dal film EX[/b]

:freccia: Colonna sonora: [b]Aprila[/b] e [b]Il cielo ha una porta sola[/b] di Biagio Antonacci
Avatar utente
marika
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 7324
Iscritto il: 17/06/2008, 15:16
13
Sesso:

Messaggio

davvero forte...
anche se il finale è un po' amaro...della serie... ci si lascia per questioni di principio o per insoddisfazione umana...
e una vota allontanatisi...si capisce che in realtà ci si è divisi dalla persona che si amava!
dieci e lode a Fabio de Luigi...troppe risate con la scena dei JALISSE
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Concordo sia sul finale "amaro" che su Fabio De Luigi: ne stavo parlando proprio oggi, le scene in cui c'è lui sono le più divertenti di tutto il film. Il fatto che ogni scena duri pochi minuti ricorda Love Bugs e il divertimento sarebbe assicurato dalla sola presenza dell'attore; ad aumentare il divertimento c'è il fatto che la sua storia è la più "assurda" di tutte, quindi l'esagerazione fa aumentare le risate.
Spoiler
Forte anche la scena in cui entra in casa, sente dei rumori, si spaventa, poi si tranquillizza, chiama "gattooo", fa le solite coccole el micio e poi... lo lancia in aria. :risata2: Descritta così sembra una cosa crudele, ma vedendo la scena non si può non ridere.
Avatar utente
Timida26
Very Important Poster
Very Important Poster
Messaggi: 6752
Iscritto il: 30/05/2008, 11:09
13
Sesso:

Messaggio

Anche io concordo con voi...bhè Fenice dico che è un film per rilassarsi perchè in confronto a Sette Anime questo è un film rilassante...
certo la fine un pò amara come dite giustamente voi, ma Sette Anime è decisamente più amaro..
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

[i]Sette anime[/i] non è una commedia e si va al Cinema preparati a piangere o comunque a commuoversi (anche solo interiormente); EX è una commedia e si va al Cinema per rilassarsi e farsi quattro risate: le risate non mancano, ma pure la commozione è assicurata.
Le due ragazze alle quali non è piaciuto molto si aspettavano un film "leggero", tipo [i]Italians[/i]: anche in questo film si trattano temi seri e ci sono momenti di commozione, ma è molto più rilassante di EX, perché le storie sono 2 e una fa morire dalle risate, un'altra fa ridere abbastanza. Nel caso di EX le storie sono 6 e sono più i momenti di commozione che quelli in cui ti ritrovi a ridere.
Comunque lo consiglio. :occhiolino:
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Fenice ha scritto:L'11 febbraio 2009, in vista di san Valentino, in edicola uscirà il giornalino a fumetti di Topolino, Minni e il pericolo dell'Ex
Nello speciale Topolino per San Valentino, dopo la storia Topolino, Minni e il pericolo dell'Ex (molto carina :ok: ), c'è una breve intervista a vari attori protagonisti di EX.
Riporto le parole di due di questi:

:freccia2: Carla Signoris - Loredana: alla domanda "un'interprete ironica come te, come vede San Valentino?", l'attrice risponde riassumendo il mio pensiero in poche battute.
Uhm, questo nome non mi è nuovo. Valentino è uno stilista, un parco di Torino, poi c'è Va-lentino Rossi, che Va-velocissimo! Scherzi a parte, è una bella data, ma propongo di festeggiare il NON San Valentino 364 giorni l'anno, con riposo il 14 febbraio, così dal 15 si ricomincia a festeggiare il proprio Amore con più gioia e felicità di prima
:freccia2: Flavio Insinna - Don Lorenzo:
L'Amore è una straordinaria malattia, può stravolgere la vita. Ma per viverlo sinceramente devi essere senza maschera con l'altro e con te stesso. Sembra banale, ma vi assicuro che conosco davvero poche coppie che lo fanno: le maschere sono spesso con l'altro/a, ma quasi sempre con se stessa/o. :ko: