JBL Charge 2 - Sistema Audio Portatile

Componenti audio e sistemi Hi-Fi
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

La scorsa notte è stata inaugurata la Categoria Audio: voglio essere la prima a scrivere un nuovo topic. :lingua: Lo faccio presentandovi il mio sistema audio portatile JBL Charge 2 lanciato il 21 luglio 2014.
YouTube
Dal sito ufficiale:
  • General Specifications
    • Bluetooth Version 3.0
    • Bluetooth Support A2DP V1.3, AVRCP V1.5, HFP V1.6, HSP V1.2
    • Rated Power Input 2 x 7.5W
    • Power Supply 5VDC, 2.0A USB Output: 5V, 2.1A (maximum)
    • Battery Type Lithium-ion Polymer (3.7V, 6000mAh)
    • Battery Charge Time 4 hrs @ 1.8A
    • Music Playing Time up to 12 hours (varies by volume level and audio content)
    • Bluetooth Transmitter Power 0-4 dBm
    • Bluetooth Transmitter Modulation GFSK, π/4 DQPSK, 8DPSK
  • Audio Specifications
    • Signal-to-Noise Ratio >80 dB
    • Frequency Response 75Hz – 20kHz
  • Audio Connectivity
    • Compatibility Bluetooth
  • Dimensions
    • Height (in) 3-1/8
    • Height (mm) 79
    • Weight (kg) 0.6
    • Weight (lb) 1.32277
    • Width (in) 7-5/16
    • Width (mm) 185.2
  • Warranty
    • USA Warranty Length
    • 1 Year Warranty
Ne sono in possesso da settembre, ma non lo sto usando sfruttando tutte le sue potenzialità: normalmente lo uso a casa per vedere film sul PC, quindi non lo porto in giro, non lo uso per chiamate in vivavoce o per connettere più utenze, né mi è servito per ricaricare il cellulare, il Kindle o altro. Nonostante ciò, lo uso molto perché vedo mediamente 5 film a settimana dopo cena: è tutta un'altra cosa rispetto alle casse del notebook e anche alle cuffie che utilizzavo fino a settembre. Quando ci sono scene di battaglie ho il vago timore che la casa crolli o che lo facciano i vetri, ma per il resto va benissimo. :risata4:
Per apprezzare i bassi ho fatto i primi test con varie canzoni: davvero potenti! L'unica pecca è che al massimo volume si sente una sorta di brusio: la cosa non mi interessa dato che per vedere i film o ascoltare la musica, anche mentre c'è il rumore del tapis roulant, non arrivo mai a più del 70% del volume.
Una nota di merito anche per la batteria: sul sito ufficiale c'è scritto che la durata della batteria è di 12 ore, ma a me dura molto di più, anche se non saprei quantizzare. Dopo la prossima volta che ricaricherò il dispositivo vi farò sapere.

:freccia2: Sito ufficiale
:freccia2: JBL Charge II su Amazon
Avatar utente
Rob
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 19362
Iscritto il: 06/01/2008, 3:41
13
Località: 127.0.0.1
Umore:
Ha ringraziato: 5 volte
Sesso:

Messaggio

Niente male questa cassa, è sorprendente il suono che riesce a produrre nonostante le sue dimensioni ridotte. Passi da gigante in avanti rispetto al predecessore JBL Charge, soprattutto per quanto riguarda i bassi. Un sistema audio portatile che non ha niente da invidiare alle più blasonate (e costose) Bose di pari fascia. Come hai fatto notare, ci sono delle imperfezioni che riguardano il processore sonoro (DSP) e che provocano dei lievi disturbi in particolari condizioni di ascolto, difetti forse "di gioventù". Bisogna comunque dire che una cassa perfetta, vale a dire piccola, leggera, che non suoni "inscatolata", con medie e alte frequenze chiare, bassi potenti, ottima autonomia e prezzo "umano", non l'hanno ancora inventata.
Avatar utente
axxx007xxxz
Utente cancellato
Messaggi: 1433
Iscritto il: 10/02/2013, 13:50
8
Località: Mondo
Sesso:

Messaggio

A me questi sistemi audio portatili hanno sempre dato l'impressione di avere una qualità dell'audio molto scadente. :boh:
Avatar utente
Rob
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 19362
Iscritto il: 06/01/2008, 3:41
13
Località: 127.0.0.1
Umore:
Ha ringraziato: 5 volte
Sesso:

Messaggio

In genere è come dici tu, la maggior parte delle casse portatili suona come scatolette cinesi. Ci sono però alcune (poche) eccezioni, bastano un paio di secondi di ascolto per rendersene conto.
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

E' esattamente come dice Rob, come puoi ascoltare in vari video online. Io ho l'impressione di stare al Cinema quando guardo i film usando JBL Charge 2. :sisi2:
Avatar utente
axxx007xxxz
Utente cancellato
Messaggi: 1433
Iscritto il: 10/02/2013, 13:50
8
Località: Mondo
Sesso:

Messaggio

Non so voi però a me attira di più una cosa del genere:
Immagine
:lingua6:
Avatar utente
Fenice
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 31358
Iscritto il: 06/01/2008, 14:53
13
Località: Prope Caput Mundi
Sesso:

Messaggio

Che c'entra? :goccia3: Hai letto le caratteristiche del JBL Charge 2? Ti faccio una sintesi...
  • Riproduce per oltre 12 ore OVUNQUE (è portatile)
  • Si ricarica attraverso la porta USB
  • E' dotato del Bluetooth
  • Consente di effettuare chiamate in vivavoce senza eco
  • Permette la connessione di 3 dispositivi simultaneamente
  • Ricarica i dispositivi tipo smartphone, Kindle o altro che necessitino di ricarica
  • E' disponibile nei colori nero, bianco, rosso, blu o viola
Direi che è un sistema totalmente differente da quello mostrato nella fotografia; è come se tu dicessi che preferisci un SUV ad uno scooter: sono entrambi mezzi di trasporto, ma per esigenze molto diverse. Non si possono paragonare. :occhiolino:
Avatar utente
axxx007xxxz
Utente cancellato
Messaggi: 1433
Iscritto il: 10/02/2013, 13:50
8
Località: Mondo
Sesso:

Messaggio

Hai ragione, sono due tipi di sistemi audio differenti. Ma per guardare i film ed ascoltare la musica a casa, l'emozione regalata da un impianto Hi-Fi non è paragonabile ad un sistema audio portatile. :occhiolino:
Poi, come dici tu, sono progettati per scopi differenti.
Tanto per curiosità: hai un impianto audio? :perplesso7:
Avatar utente
Rob
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 19362
Iscritto il: 06/01/2008, 3:41
13
Località: 127.0.0.1
Umore:
Ha ringraziato: 5 volte
Sesso:

Messaggio

Storia vera: un mio amico, a cui consigliavo un notebook, ha affermato di preferire un tablet (infinitamente meno potente) perché non aveva voglia di star lì ogni volta a sollevare il coperchio.

Morale: la praticità d'uso non va mai sottovalutata quando ci accingiamo ad effettuare un acquisto. Ricordo che il Charge 2 è poco più grande di una lattina... https://www.youtube.com/watch?v=aHLlB1xuUmY
Avatar utente
axxx007xxxz
Utente cancellato
Messaggi: 1433
Iscritto il: 10/02/2013, 13:50
8
Località: Mondo
Sesso:

Messaggio

In quel caso non si trattava di portabilità, o si?
Spoiler
[quote="Rob";p=72691]perché non aveva voglia di star lì ogni volta a sollevare il coperchio.[/quote]
Che fatica! :shock5: :risata:
:azzata:
E poi magari si è preso una cover così: :risata4:
Immagine
Ultima modifica di axxx007xxxz il 23/01/2015, 17:05, modificato 3 volte in totale.